Progetto di ricerca e sperimentazione di un sistema integrato di servizi nell'ambito della continuità assistenziale a soggetti affetti da Alzheimer e loro familiari

Convegno UP-TECH

Premio World Press Photo 2013

Il fotografo italiano Fausto Podavini ha vinto il primo premio del World Press Photo 2013 sezione Day lives stories con la sequenza fotografica sull'Alzheimer scaricabile al seguente indirizzo:

(MiRelLa è un lavoro fotografico che ha ricevuto numerosi consensi in ambito nazionale e internazionale, come il Sony 2013, il WinePhoto 2012, il PDN 2012, il WorldReport Awards 2011, e culminati nell’assegnazione del primo premio sezione Daily Life del World Press Photo 2013, uno dei maggiori riconoscimenti a livello mondiale nell’ambito del fotogiornalismo. Il progetto, iniziato nel 2007, si è protratto per oltre quattro anni, durante i quali Fausto Podavini ha seguito la vita quotidiana di Mirella, una donna impegnata ad accudire, durante i sei anni della malattia del marito Luigi, colpito dal morbo di Alzheimer. MiRelLa nasce come un lavoro sull’Alzheimer, ma non si limita a raccontare la malattia, accompagnandoci in un lungo percorso di speranza e rassegnazione, morte e vita ma soprattutto di dedizione e amore. Una quotidianità fatta di oggetti e segni, gesti e attenzioni, dove giorno dopo giorno l’incredulità fa spazio alla speranza e i ricordi fanno spazio al dolore - tratto da http://festivaldellafotografiaetica.it/spazio-libri-mirella/)